Jordan Spieth talentuoso

Jordan Spieth

<250 Valutazioni

Ho avuto quattro paia di stivali da cowboy.

Su Jordan Spieth

Jordan Spieth è nato a Dallas, Texas, USA, il 27 luglio 1993. Spieth è un golfista americano, che compete nel PGA Tour dal 2013. Il famoso golfista ha già ottenuto otto vittorie professionali, tra le quali sottolineiamo l’Augusta Masters nel 2015, l’US Open e il Tour Championship nello stesso anno. Il 17 agosto 2015 arriva in vetta alla classifica mondiale del golf, spodestando il golfista nordirlandese Rory McIlroy.

A livello giovanile, Jordan Spieth ha vinto l'Amateur Open degli Stati Uniti del 2009 e 2011, è arrivato secondo nel Campionato Giovanile PGA 2008 e 2009 e ha segnato due punti e mezzo per la nazionale degli Stati Uniti Golf nella Walker Cup 2011. A soli 16 anni, il popolare golfista fu invitato a giocare nel campionato Byron Nelson del 2010, dove arrivò 16°. Jordan Spieth ha giocato, all’università, per i Texas Longhorns nel 2012. È stato anche nominato Giocatore dell'anno della Big 12, NCAA All-American e finalista per il premio Ben Hogan. Inoltre, il riconosciuto sportivo ha anche disputato l’US Open, dove si è attestato in posizione 21 come miglior dilettante.

Alla fine del 2012, Jordan Spieth decide di fare il salto al circuito professionale. Arriva secondo nel Puerto Rico Open, settimo nel Campionato di Tampa Bay e nono nell’Heritage. Nel mese di luglio vince nel Quad Cities diventando, così, il quarto più giovane golfista a vincere un torneo PGA, a soli 19 anni e 11 mesi. Grazie a ciò ottiene la possibilità di giocare l'intera stagione. Si posiziona decimo nella lista delle vincite del PGA Tour 2013 e settimo nella FedEx Cup. Gioca poi la Presidents Cup con la squadra degli Stati Uniti, in cui vince due delle quattro partite.

Nella stagione 2014 il golfista texano arriva secondo nell’Augusta Masters e nel Tournament of Champions, e quarto nel Players Championship. All'inizio del PGA Tour, nel 2015, Jordan Spieth trionfa nel World Challenge e nel Campionato di Tampa Bay, arriva secondo nel Texas Open e nell’Houston Open e quarto nell’Open di Los Angeles Apri. L’acclamato golfista Spieth è stato il secondo giocatore più giovane a vincere l’Augusta Masters. Ottiene un punteggio di -18 colpi, uguagliando il record del torneo del grande giocatore di golf Tiger Woods e stabilendo un record assoluto con 28 birdie. Inoltre, nel 2015, l'atleta texano vince l'Open degli Stati Uniti, diventando così il quarto più giovane golfista detentore di più titoli in tornei importanti. È arrivato secondo nel PGA Championship e nel Colonial Invitational, terzo nel Memorial Tournament, e quarto nel British Open. Ha terminato la stagione con una vittoria al Tour Championship che gli ha regalato la FedEx Cup.